Dolci

TORTA MORBIDA CON GELE’ DI ANANAS, ZENZERO CURCUMA E LAVANDA

3 Luglio 2019

Facciamo un giro ai tropici? Beh! A dire la verità con la calura di questi giorni, senza muoversi da casa le temperature non sono poi tanto diverse. Ok, manca il mare forse, ma ultimamente vado molto di fantasia per realizzare piccoli desideri di fuga, almeno dalla quotidianità.

Ma pensiamo allora a qualcosa di dissetante e direi di partire da un meraviglioso e dolce ananas, per poi continuare con spezie e fiori, io mi rinfresco già solo a pensarci…

Sapete quanto mi diverto a mescolare i gusti e a provare nuovi abbinamenti, e questo mi è sembrato veramente azzeccato.

Risultato morbido e super gustoso.

Proviamola subito….

Ingredienti per la pasta

  • 130 gr. di farina 00
  • 150gr. di burro morbido
  • 150 gr. di zucchero a velo
  • 3 uova
  • un pizzico di vaniglia in polvere

Lavorare il burro con lo zucchero a velo fino a creare una spuma morbida, aggiungere man mano i tuorli e a cucchiaiate la farina setacciata. Montare gli albumi a neve e incorporare lentamente alla fine alla crema preparata precedentemente. Versare in uno stampo  con i bordi alti,imburrato e infarinato, e far cuocere a 180° per  20/25 minuti.

Lasciar raffreddare…

Per la gele’ procuriamoci:

  • 1 ananas fresco e maturo
  • 1 uovo
  • 1 limone
  • 1 lime
  • due cucchiaini di curcuma
  • 1 pezzo di zenzero fresco
  • 80 gr. di zucchero di canna
  • 10 gr. fogli di gelatina

Mettere a mollo, in acqua a temperatura ambiente, i fogli di gelatina.

Tagliare a cubetti l’ananas e frullarlo insieme allo zenzero. Trasferire il succo ottenuto in una pentola media e aggiungere il succo del limone e del lime, lo zucchero, la polvere di curcuma e l’uovo leggermente sbattuto.  Far cuocere a temperatura medio/bassa sempre mescolando fino a portare il contenuto lentamente a bollore. Abbassare ulteriormente la temperatura e far cuocere 5 minuti.

Far raffreddare la crema e una volta tiepida aggiungere la gelatina e mescolare per farla sciogliere bene.

A questo punto togliere la torta ormai raffreddata dallo stampo, foderarlo con 1 o due fogli di pellicola avendo cura di tenere una parte sull’esterno. Reinserire la base di torta e versare lentamente la gelatina di ananas. La pellicola ci aiuterà a estrarre la torta una volta rassodata la gelatina e a mantenere la forma senza sbavature.

Lasciar raffreddare in frigorifero per tutta la notte, prima di servire.

Per decorare e aumentare i gusti di questa meraviglia ho spolverato la gelatina con fiori di lavanda e foglie di menta fresca intinte nel cioccolato fondente.

Che ne dite? Freschezza assicurata… anche senza andare ai Caraibi ci riserviamo un angolo di gusti esotici anche a casa.

Baci

Monica

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.