Dolci

STRUDEL PRUGNE SPEZIE E NOCCIOLE…

11 Settembre 2019

Ci sono frutti morbidi e succosi che ci traghettano verso l’autunno, ma che ci danno ancora la gioia dell’estate. Le prugne sono proprio uno di questi ed è ora che si trovano tutte le qualità più dolci e polpose.
Vitaminiche e colorate, dal rosso al viola quasi blu, così belle da vedersi, quasi da dipingere.
Il mio quadro da assaggiare l’ho voluto fare con due tipi diversi di prugne quelle che da me si chiamano cosce di donna (viola scuro e affusolate) e susine rosse con l’interno color miele e l’ho abbinato ai gusti speziati dell’inverno, cannella e zenzero , e pennellati con le nocciole che proprio in questi giorni vengono raccolte nelle mie colline.
Vediamo come dipingerlo insieme,

INGREDIENTI per la pasta Brisee

  • 100 gr. di farina di farro
  • 200 gr. di farina 0
  • 1 uovo intero
  • 100 gr. di acqua
  • 3 cucchiai di olio evo
  • 1 pizzico di sale
  • 50 gr. di zucchero di canna

INGREDIENTI per il Ripieno:

  • 1 kg. di prugne miste (susine e prugne viola belle sode)
  • 5 cucchiai di pane grattugiato
  • 3 cucchiai di zucchero di canna
  • 2 cucchiaini di cannella in polvere
  • 1 pezzetto di zenzero fresco
  • una decina di nocciole tostate

Mescoliamo tutte le farine setacciate e lo zucchero in una ciotola e amalgamiamo lentamente l’uovo, l’olio evo, l’acqua e per ultimo il sale. Lavoriamo fino ad ottenere una pasta non appiccicosa e malleabile. Se dovesse essere ancora umida aggiungere un cucchiaio o due di farina 0. Formare una palla e avvolgere nella pellicola lasciando riposare per minimo un ora in frigorifero.

Passato il tempo stendere su un foglio di carta da forno leggermente infarinato raggiungendo lo spessore di 3/4 millimetri .

In una ciotola tagliare a pezzi le prugne dopo aver loro eliminato la buccia e mischiarle con lo zenzero e la cannella. Versarle poi nel centro della pasta stesa e spolverare con lo zucchero di canna e con le nocciole pestate.

Chiudere il bordo superiore e inferiore sopra il ripieno e le parti laterali più lunghe tagliamole a listarelle di 4/5 cm in orizzontale e passarle sopra il ripieno di prugne formando un intreccio.

Rifinire con qualche fiocchetto di burro sulla pasta e spolverare nuovamente di zucchero.

Infornare a 180° per 40/45 minuti.

Assaggiatelo tiepido o il giorno successivo… la sorpresa sarà in ogni caso eccezionale.

Un gusto tutto da provare….

Aspetto i commenti

Baci

Monica

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.