Secondi

INVOLTINI DI POLLO CON ZUCCA E FONTINA

17 Ottobre 2020
Spesso capita di non avere idee per una cena, oppure si pensa che per fare bella figura si debba per forza presentare ricette super elaborate. Vi assicuro che non è così! Nelle cose più semplici si celano belle sorprese…Prediligo sempre le verdure di stagione e mi piace usare lo stesso ingrediente per più piatti. In autunno, avrete capito che mi sposo con la zucca, che è talmente versatile da non farti mai annoiare.

Ieri sera per cena ho cucinato degli involtini di pollo con zucca e fontina, sono di una delicatezza esagerata e risolvono davvero la cena. Li ho accompagnati con purè di patate ma i contorni possono essere infiniti…

Vediamo cosa serve, per 4 persone:

  • 16 fette di pollo sottili
  • 150 gr di polpa di zucca butternut
  • 200 gr di fontina tagliata sottilr
  • 100 ml di vino bianco
  • salvia q.b
  • farina 00 q.b
  • 1 rametto di rosmarino
  • olio evo
  • sale e pepe

Tagliate la zucca a dadini piccoli e regolari. Tritate il rosmarino e mettetene metà in una padella con l’olio e la zucca . Regolate di sale e pepe, versate una mezza tazzina di acqua e fate cuocere fino a quando la zucca sarà morbida, non dovrà esserci più acqua.

Schiacciate la zucca con una forchetta fino a ottenere una purea grossolana. Condite le fettine di pollo con sale e pepe, spalmate la zucca su ogni fetta e mettete una fettina di fontina.

SI PUO’ SOSTITUIRE LA FONTINA CON UN ALTRO FORMAGGIO, COME PECORINO POCO STAGIONATO, SCAMORZA, ASIAGO.

Arrotolate la carne formando degli involtini e chiudeteli con degli stecchini in legno. Proseguite fino a esaurimento degli ingredienti. Passate gli involtini nella farina. Versate in una padella olio evo, la salvia e il ramerino rimasto. Fateli rosolare qualche minuto in modo uniforme. Sfumate con il vino bianco e proseguite la cottura per 8/10 minuti.

E’ stato un successone, un consiglio? FATENE TANTI…!!!

Buon appetito!

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply