Contorni & Insalate

INSALATE-LA FOGLIA NEL PIATTO

18 Settembre 2018

Adoro le insalate, sono pratiche da preparare, portano con sé infinite possibilità creative, hanno tanti vantaggi nutrizionali e compongono un pasto o una cena leggera, variopinta e croccante…Quando posso perché ho più tempo a disposizione ma ultimamente cerco di impormelo, evito quelle preconfezionate nelle buste e le acquisto dal mio ortolano di fiducia. Mi piace mescolare più tipi di foglie insieme a verdure di stagione (zucchine, piselli, asparagi…). Il bello sta proprio nel mixare alle foglie, anche formaggi freschi, uova, pollo e tutto ciò che la fantasia suggerisce.

Insomma il segreto per una perfetta insalata è racchiuso nella freschezza e qualità delle materie prime. Una volta scelti gli ingredienti è bellissimo pensare a come disporli nel piatto da un punto di vista estetico oltre che nutrizionale. Colori e forme per comporre un piatto informale ma quasi impeccabile!

Vi propongo di seguito delle insalate che ho assaggiato personalmente e che potete cucinare anche voi. Ovviamente nulla vieta che possiate togliere o aggiungere ingredienti a vostro piacimento. Importantissimo è il condimento, il migliore in assoluto: olio evo, mai versato tempo prima altrimenti le foglie si “cuociono” ma all’ultimo momento.

INSALATA DI UOVA ASPARAGI E ACCIUGHE CON CONDIMENTO OLIVE VERDI

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 g di patate
  • 1 mazzo di asparagi
  • 8 uova
  • 1 vaschetta di crescione fresco-in alternativa valeriana
  • 16 filetti di acciughe

Condimento alle olive verdi :

  • 150 g di olive verdi
  • 1 spicchio aglio (facoltativo)
  • 1 scorza di limone grattata finemente
  • 1 succo di limone
  • 1 cucchiaio di brandy

Mettete in un robot da cucina tutti gli ingredienti (tranne olio e brandy) per la salsa e frullate fino ad ottenere un trito grossolano. Aggiungete adesso olio e brandy e azionate nuovamente il robot, salate e pepate.

Lavate e mettete a bollire le patate per 10/12 minuti. Scolatele, spellatele e tagliatele a fette di circa 2 cm-

Cuocete gli asparagi e fate bollire le uova. Distribuite metà del crescione (o valeriana) nei piatti, sistemateci sopra le patate e metà asparagi e versateci  metà del condimento. Completate con le uova tagliate a metà, le acciughe, il resto degli asparagi e del crescione e irrorate con il condimento rimasto.

Essendo le acciughe salate non osate con il sale.

INSALATA DI FUNGHI MISTI PROVOLONE E CROSTINI

Ingredienti per 6 persone

  • 200 g di champignon
  • 100 g di porcini
  • 200 g di pioppini
  • olio evo q.b
  • 2 scalogni
  • 2 cucchiai di foglie di timo
  • erba cipollina
  • 2 cucchiai di aceto balsamico
  • 10 foglie di radicchio rosso
  • 1 indivia riccia tagliata grossolanamente
  • 35 g di provolone
  • 50 g di noci
  • 2 cucchiai di olio evo

Crostini del tipo che preferite, io li ho preso già pronti alle olive…

Pulite i funghi, tagliate quelli più grandi e lasciate interi i piccolini. Mettete olio in una wok e fate andare gli scalogni per 2 minuti a fuoco medio, aggiungete i funghi e fateli andare per circa 5 minuti,  almeno fino a quando saranno morbidi. Aggiungete le erbe aromatiche e l’aceto balsamico, sale e pepe.

Mettete radicchio e indivia in un una ciotola carina, il provolone, le noci, i crostini e unite i funghi. Regolate di olio, sale e pepe.

CESAR SALAD

Ingredienti per 4 persone :

  • 2 cespi di lattuga romana
  • 4 fette spesse di pane raffermo
  • 1 spicchio aglio (facoltativo)
  • olio evo per rosolare il pane
  • 8 filetti acciuga scolati e asciugati
  • 4 fette di prosciutto crudo
  • 25 g di parmigiano a scaglie

Condimento per Cesar:

  • 1 uovo
  • 2 filetti di acciuga
  • 1 cucchiaio di salsa Worcester
  • 1 cucchiaio di limone
  • 120 ml di olio evo
  • 20 g di parmigiano grattugiato

Lavate bene la lattuga eliminando le foglie esterne. Eliminate la crosta al pane, tagliatelo a fette di 1.5 cm di spessore strofinatelo con l’aglio e tagliate le fette a cubetti. Rosolate i cubetti nell’olio fino a renderli croccanti e dorati.

Oppure se preferite spennellateli d’olio e metteteli in forno.

Per la salsa mettete, l’uovo, le acciughe, la salda Worcester e il succo di limone nel mixer. Azionatelo e aggiungete piano piano l’olio a filo fino a ottenere un composto cremoso e liscio. Incorporate il parmigiano, salate e pepate.

Versate il condimento in un’insalatiera, aggiungete le foglie di lattuga e giratele nel condimento. Distribuite sopra i crostini, i filetto d’acciuga, il prosciutto crudo e le scaglie di parmigiano.

INSALATA WALDORF CON POLLO

Ingredienti per 6 persone:

  • 2 filetti di pollo
  • 1 foglia di alloro fresca
  • 3 grani di pepe
  • 2 mele rosse affettate finemente e bagnate con due cucchiai di succo di limone
  • 3 gambi di sedano tagliati a rondelle
  • 1 manciata di foglie di sedano
  • 50 g di noci
  • 125 ml di maionese
  • 18 foglie di lattuga romana

Mettete il pollo, la foglia di alloro, i grani di pepe in una pentola e coprite con acqua. Portate a ebollizione, abbassate la fiamma e lasciate bollire a fuoco basso per 15/20 minuti finché il pollo sarà ben cotto. Toglietelo dal fuoco e fatelo raffreddare nel suo brodo.

Tagliate il pollo a piccoli pezzi, unitelo alle mele, il sedano e metà delle noci e aggiungete la maionese.

Servite questa insalata sistemandola sulle foglie di lattuga e cospargendola con le noci rimaste.

 

L’insalata nella foto “immagine in evidenza” iniziale è con :

  • mix a piacere di foglie verdi
  • pomodori rossi perini
  • mozzarella
  • noci pecan
  • pomodori secchi
  • olio evo
  • sale e pepe

Abbiamo finito con le nostre insalate variopinte e ricordate, uniscono verdure diverse in combinazioni nutrizionali meravigliose!!!

You Might Also Like

2 Comments

  • Reply Maria cecilia Rupay Criollo 21 Settembre 2018 at 20:34

    Ho provato la ricetta insalata con pollo grazie perché è venuta molto bene y buona per una cena con amici

    • Carlotta
      Reply Carlotta 23 Settembre 2018 at 18:29

      Grazie Maria siamo molto contenti che ti sia venuta bene per la cena con i tuoi amici.
      Assaporiamo

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.