Secondi

GAMBERONI LARDERELLATI ARANCIA E RHUM

20 Febbraio 2021

I gamberoni al lardo possono essere serviti come antipasto insieme a una gustosa insalata di pesce o a un carpaccio di tonno ma nessuno vieta di raddoppiare le dosi e servirli come secondo piatto, accompagnati da una semplice insalata mista condita con limone o aceto balsamico. Gli ingredienti per cucinare questo piatto sono pochi ma devono essere freschi e di qualità.

INGREDIENTI:

  • 16 gamberoni
  • 16 fette lardo di colonnata
  • 2 arance succose
  • Sale q.b
  • Pepe q.b
  • rhum q.b 1 bicchierino

Per preparare i gamberoni lardellati in padella, prima di tutto, pulite bene i gamberoni. Sciacquateli sotto l’acqua corrente, togliete la corazza lasciando la testa e coda. Rimuovete l’intestino (il filamento nero che si trova nella parte superiore della coda).

Avvolgete con le fettine di lardo di colonnata ogni coda di gamberone (se lo desiderate potete sostituire il lardo con la pancetta o il prosciutto crudo), poi trasferite e, lasciate riposare i gamberoni in congelatore per 10 minuti.

Nel frattempo in una teglia antiaderente disponete le fette di arancia con ½ bicchierino di rhum e il loro succo . Fate andare a fuoco medio fino a cottura. Salate e pepate.

Quindi prendete i gamberoni dal congelatore e metteteli nella padella ben calda, cuoceteli rapidamente, all’incirca 1 minuto per lato.

Sfumate a fuoco alto con il rhum rimasto fino a evaporazione.

Servite i gamberoni ben caldi con le fette di arancia e il sughetto che si è creato.

Enjoy

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply