Blog

FINALMENTE E’ ESTATE…

25 Giugno 2019

Un giorno mi sono alzata ed era Estate e mi sono resa conto che Aprile e Maggio se ne erano andati così velocemente senza lasciarmi dentro aria di primavera. Sono stati mesi quasi autunnali, freddi e piovosi. Siamo passati dal freddo al caldo ad una velocità inaspettata, come quando si spegne e accende un interruttore della luce.

L’estate è arrivata come uno schiaffo, con il suo profumo di gelsomino, i luccichini sull’asfalto, gli uccellini che cantano la mattina presto e per me tanta tanta voglia di cene all’aperto…

E’ l’estate, magicamente calda. Improvvisa. Avvolgente con i suoi profumi e colori…

Trovo destabilizzante purtroppo questo cambio repentino di stagione ma penso anche che andando avanti sarà sempre piu’ così, e i nostri fisici dovranno per forza mutare e abituarsi…una cosa pero’ possiamo continuare a farla:

-MANGIARE SANO, SCEGLIENDO FRUTTA E VERDURA DI STAGIONE

Ed ecco allora che arriva anche la voglia di cibo fresco, senza tante, ricette lavorate, sano e perchè no…anche a Km 0

Arriva il bisogno del cambio dispensa un po’ come facciamo per il cambio degli armadi, dobbiamo accantonare, cambiare e rinnovare…

Eliminiamo cioccolato, asparagi, cavoli e mele per fare posto a pomodori, melone, zucchine, albicocche e tante tante altre sfiziosità!

Il caldo non ha voglia di piatti complicati, ci vogliono assolutamente lavorazioni veloci, tavole con tovaglie di lino, decorate con candele profumate e fiori di campo, da condividere alla sera con le persone che amiamo.

Un buon bicchiere di vino fresco magari un bianco frizzantino o un rosè e la certezza che, l’estate sarà lunga e bella

Ultimamente amo molto anche le birre artigianali non solo per accompagnare pizza ma anche per primi o secondi…Vi piacciono?

D’estate torno bambina e anche se non ho piu’ la stessa spensieratezza cerco comunque di rimandare tutto quello che mi turba a Settembre…

Nasce l’esigenza di cambiare ingredienti.

Tante insalate, pesce, e frullati di frutta fresca aiutano fisico e mente.

Il corretto apporto di acqua è essenziale con il caldo.

Cosa ne pensate di freschi frullati, centrifughe e smoothie?

Bevande leggere, con frutta e verdura non pesano troppo sullo stomaco e nella digestione, ottimi di sola frutta ma deliziosi con latte di cocco o yogurt

Amo fare la spesa dall’ortolano sotto casa, perchè tutto cio’ che compro ha una sua storia, le fragole del piccolo contadino che ha un campo sulle colline dietro casa, mi mettono allegria…

Conoscere i prodotti di stagione è fondamentale, imparare a sceglierli sempre, resistendo alla tentazione dei prodotti di serra, è il primo passo per prendersi cura della propria salute. Volersi bene deve partire dalle piccole cose…come la cucina. E anche se occorre un po’ piu’ di tempo per fare spesa al mercato e non nei grandi supermercati sicuramente la qualità ne guadagna.

Che dire delle insalate estive? Impossibile non mangiarle, se fatte poi con un po’ di estro sono anche molto belle da vedere. A me piace mettere sempre anche qualche seme e frutto secco perchè danno energia e sapore. Mescolare frutta e verdura è una cosa alla quale non rinuncio…

ECCO A VOI, UNA CARRELLATA DI INGREDIENTI ESTIVI CON IL LINK PER ACCEDERE ALLE RICETTE…

Pomodori – sono buoni sempre, crudi, cotti, caldi, freddi, colorati e succosi assaggiateli in questa ricetta con pasta briseé e mousse di formaggio oppure in un fresco gazpacho classico clicca qui

Melone – lo adoro in tutti i modi, dal gelo di melone o sorbetto fino alla classica versione con il prosciutto crudo. In fresche insalate è l’asso che vince, per un’insalata facile e freschissima, provatelo clicca qui

Cocomero– che dire di questo dolcissimo frutto lo si puo’ usare sia per ricette salate che dolci, guardate questi spiedini veloci ma d’effetto clicca qui

Zucchine-Potrebbe essere davvero estate senza le zucchine? Non direi. Oltre ad essere l’ingrediente più amato dentro le frittate è la base migliore per tanti primi piatti. Matrimonio perfetto con i gamberi in mille versioni per primi freschi e saporiti. Ottima la mia tartare di zucchine e avocado clicca qui e gli gnocchi di quinoa zucchine e gamberi clicca qui

Orata– alimento ad alta digeribilità, ricco di fosforo e vitamine, appartiene alla classe dei pesci cosiddetti magri e vanta un apporto energetico piuttosto contenuto: può quindi rientrare a pieno titolo anche nei regimi alimentari volti al controllo del peso, a patto che la sua preparazione sia semplice, senza troppi condimenti o intingoli, che potrebbero altrimenti pesare in maniera significativa sul tenore calorico del piatto finale; provatela al cartoccio clicca qui

Ciliegie- il famoso detto una tira l’altra non è stato mai cosi’ azzeccato. Sapevate che sono diuretiche, aiutano a depurare il fegato e favoriscono il buon sonno? Sono dissetanti e grazie al buon contenuto di potassio, sono consigliate nella dieta per ipertensione, mentre le fibre, delle quali sono ricche, aiutano nelle diete dimagranti. Una sfiziosità-ciliegie arrosto al timo e miele e per una crostata sublime clicca qui

Spero di avervi dato qualche consiglio e ricetta che vi aiuti a risolvere qualche cena!

Sarà nostra cura prepararvi tante altre piccole sfiziosità per aperitivi e cene all’aperto!

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.